L’Opv esegue Gottfried Huppertz nella rassegna “Impara l’arte”

 

Impara l’arte compie dieci anni. La Rassegna che Amici della Musica di Padova, Centro d’Arte degli Studenti dell’Università di Padova e Orchestra di Padova e del Veneto dedicano agli studenti dell’ateneo patavino svilupperà per la sua X edizione alcuni temi ispirati al 150° anniversario dell’Unità d’Italia, nel corso di un cartellone che si protrarrà, parallelamente ai festeggiamenti nazionali, fino a ottobre 2011.
Dopo l’anteprima del 16 marzo al Palazzo della Ragione, con la quale l’OPV diretta da Maffeo Scarpis ha inaugurato i festeggiamenti padovani per l’anniversario dell’Unità d’Italia, l’Orchestra proseguirà nell’indagine sul rapporto tra cinema e musica nell’appuntamento di giovedì 28 aprile (in Stagione il 29 aprile) al Cinema MPX, ore 20.15, con l’Anteprima giovani del celebre film “Metropolis” di Fritz Lang , proposto nella versione restaurata con oltre 30 minuti di filmato inedito, per il quale l’OPV diretta da uno specialista del genere come il maestro Helmut Imig eseguirà dal vivo le musiche originali di Gottfried Huppertz.
Il secondo appuntamento per l’OPV con Impara l’Arte sarà il martedì 24 maggio alla Sala dei Giganti di Palazzo Liviano, quando l’Orchestra diretta da Massimo Mazza proporrà musiche di Purcell/Britten, Elgar, Vaughan-Williams, Britten.Approfondimenti, biglietti e programma dettagliato della rassegna sono disponibili su www.imparalartepadova.it , il nuovo sito webdedicato alla manifestazione, che riporta anche la cronologia completa delle edizioni precedenti.

Impara l’arte è realizzato grazie al sostegno di ESU e di Università di Padova, cui si affiancano l’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova, Fondazione Antonveneta e Cassa di Risparmio del Veneto.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

C'è un commento all'articolo

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti