Amiata Piano Festival 2012

[wide]
[/wide]

Festival  Nel cuore della Maremma grossetana un festival per ascoltare grandi interpreti e scoprire un territorio in parte poco conosciuto


È stata presentata negli scorsi giorni presso lo Showroom Fazioli di Milano l’ottava edizione dell’Amiata Piano Festival, del quale il pianista Maurizio Baglini è direttore artistico e fondatore. Un festival che cresce anno dopo anno, e che nel numeroso panorama delle offerte estive si caratterizza per una particolare unione tra musica, natura, palato. Un cartellone ricco di appuntamenti (dodici concerti divisi in tre serie, dal 19 luglio al 2 settembre) per ascoltare musica classica dall’antichità al Novecento nello scenario di una Maremma tutta da riscoprire. Tra ulivi, vigneti, chiese, cantine potremo ascoltare anche Giovanni Bellucci (il 4 agosto) e Andrea Lucchesini (il 5 agosto). «Ho sempre l’orgoglio di presentare dei colleghi quando sono bravi e famosi» afferma Baglini parlando dei due pianisti italiani. Ma quest’edizione vede anche un’altra partecipazione straordinaria, quella del compositore Sir Peter Maxell Davis (il 30 agosto), del quale le Eight Songs for a Mad King saranno accostate al trio op.70 n.1 “Gli spettri” di Beethoven alla presenza del compositore inglese. Da segnalare anche il concerto (l’1 settembre) per celebrare il 150° della nascita di Claude Debussy, che vedrà impegnati Baglini, Silvia Chiesa al violoncello e Massimo Quarta al violino.

Maurizio Baglini e Silvia Chiesa nel breve concerto allo Spazio Fazioli di Milano che ha accompagnato la presentazione dell’Amiata Piano Festival

 

BACCUS

Dal 19 al 22 luglio h 19
Sala Musica Collemassari, Podere San Giuseppe, Poggi del Sasso
Tenuta di Montecucco, Chiesa dei SS. Pietro e Paolo

Giovedì 19 luglio
Sala Musica Collemassari, Podere San Giuseppe, Poggi del Sasso
Dmitri Sitkovetsky, violino  e  Konstantin Lifschitz, pianoforte
Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Sergei Prokofiev e Maurice Ravel

Venerdì 20 luglio
Sala Musica Collemassari, Podere San Giuseppe, Poggi del Sasso
Enrico Pace, pianoforte
Musiche di Franz Liszt

Sabato 21 luglio
Tenuta di Montecucco, Chiesa dei SS. Pietro e Paolo
Silvia Chiesa, violoncello  e  Maurizio Baglini, pianoforte
Musiche di Johannes Brahms e Franz Schubert

Domenica 22 luglio
Sala Musica Collemassari, Podere San Giuseppe, Poggi del Sasso
Duo  Sitkovetsky Vincitore del XII Concorso Internazionale “Premio Trio di Trieste”
Alexander Sitkovetsky, violino  e  Wu Qian, pianoforte
Musiche di Ludwig Van Beethoven, Robert Schumann, Alfred Schnittke e Edvard Grieg

 

EUTERPE

Dal 2 al 5 agosto h 19
Sala Musica Collemassari, Podere San Giuseppe, Poggi del Sasso

Giovedì 2 agosto
Sala Musica Collemassari, Podere San Giuseppe, Poggi del Sasso
Angelika Huber, soprano  Wolfram Schmitt-Leonardy, pianoforte     Quartetto Rodin
Musiche di Johannes Brahms, Antonin Dvorak e Dmitri Shostakovich

Venerdì 3 agosto
Sala Musica Collemassari, Podere San Giuseppe, Poggi del Sasso
Monica Bacelli, mezzosoprano  e  Luisa Prayer, pianoforte
Musiche di Claude Debussy e Ottorino Respighi

Sabato 4 agosto
Sala Musica Collemassari, Podere San Giuseppe, Poggi del Sasso
Giovanni Bellucci, pianoforte
Musiche di Ludwig Van Beethoven, Sergei Prokofiev e Franz Liszt

Domenica 5 agosto
Sala Musica Collemassari, Podere San Giuseppe, Poggi del Sasso
Andrea Lucchesini, pianoforte
Musiche di Ludwig Van Beethoven e Robert Schumann

 

DIONISUS

Dal 30 agosto al 2 settembre h 19
Cantina di Collemassari, Poggi del Sasso

Giovedì 30 agosto
Cantina di Collemassari, Poggi del Sasso
Maurizio Leoni, baritono
Tony Chessa, flauto
Enrico Maria Baroni, clarinetto
Andrea Bini, percussioni
Marco Rogliano, violino
Silvia Chiesa, violoncello
Anna Revel, pianoforti
Maurizio Baglini, pianoforte
Andrea Ivaldi, direttore

con la partecipazione straordinaria di Sir Peter Maxwell Davies
Musiche di Sir Peter Maxwell Davies  e  Ludwig Van Beethoven

Venerdì 31 agosto
Cantina di Collemassari, Poggi del Sasso
Improvvisazioni Jazz con Danilo Rea, pianoforte
Tributo a De André

Sabato 1 settembre
Cantina di Collemassari, Poggi del Sasso
Omaggio a Claude Debussy nel 150° anniversario della nascita
Massimo Quarta, violino  Silvia Chiesa, violoncello  e  Maurizio Baglini, pianoforte
Musiche di Claude Debussy, Gabriel Fauré e Maurice Ravel

Domenica 2 settembre
Cantina di Collemassari, Poggi del Sasso
Choeurs et Solistes de Lyon-Bernard Tétu
Maurizio Baglini, pianoforte

Bernard Tétu, direttore

Musiche di Franz Liszt e Franz Schubert

INFO: www.amiatapianofestival.com

Prenotazioni: Ilaria Pellegrini Filippeschi    tel. 339 7951476


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti