Il festival “I Furori della gioventù” a Venezia

[wide]
[/wide]

Si inaugura il 16 giugno la kermesse del Centro di Musica Barocca di Venezia con il concerto di Les Arts Florissants


Tra i tanti tesori musicali grazie ai quali il nostro Paese può vantare una notorietà mondiale, quello della musica di area veneziana del periodo Barocco è sicuramente tra i più scintillanti e meritevoli di sempre nuove ricerche ed interpretazioni. Non si può dunque che cogliere con favore il ricco programma realizzato dal Centro di Musica Barocca di Venezia per la seconda edizione del proprio festival, intitolato quest’anno I Furori della gioventù, che vedrà protagonisti all’inaugurazione i musicisti di Les Arts Florissants, celebre ensemble fondato nel 1979 da William Christie.
Davvero notevole la qualità e il numero dei concerti proposti (70 distribuiti tanto in Italia quanto all’estero) in un arco di tempo che si estenderà sino al 16 settembre 2012 e che vedrà anche la realizzazione di convegni di studio con il prestigioso supporto scientifico, fra gli altri, della Haute École de Musique de Genève e della Juilliard School di New York. Per maggiori informazioni rimandiamo al sito della manifestazione.

© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti