Aureliano Cattaneo premiato a Salisburgo


Il giovane compositore ha vinto un importante riconoscimento alla nuova edizione del rinomato Musikpreis Salzburg


Eccellenze italiane all’estero. Aureliano Cattaneo, classe 1974, da tempo residente a Madrid, si guadagna il Förderungspreis di Salisburgo, consistente in un cospicuo finanziamento di ventimila euro. Un segno tangibile del progresso della carriera di Cattaneo, già vincitore nel 2003 del premio “Comité de Lecture de l’IRCAM/Ensemble InterContemporain” e “Stipendiat” presso l’Akademie der Künste Berlin nel 2005. La cerimonia ufficiale di assegnazione si terrà il 3 marzo 2013 nell’ambito della Biennale di Salisburgo. Il compositore ha recentemente pubblicato per Stradivarius un cd, recensito dal Corriere Musicale con contributi audio, contenente le opere Concertino (2001), per trombone solista ed ensemble amplificato; Trio(2001/2002) per violino violoncello e fisarmonica, Trazos (2007) per ensemble.

© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti