Otto link della settimana

lisa della casa copia


Web Notizie interessanti e curiose dalle principali pubblicazioni online straniere


a cura di Patrizia Luppi (hanno collaborato Laura Bigi e Francesco Fusaro)


1

È scomparsa a 93 anni Lisa della Casa, soprano svizzero dalla carriera stellare interrotta bruscamente e senza spiegazioni né ripensamenti nel 1974. Alle smaglianti doti vocali sommava grande avvenenza e affascinante presenza scenica. Il ricordo del New York Times.


2

Polemiche sui costi della nuova spettacolare Hamburger Konzerthaus, la Elbphilharmonie in costruzione sul fiume Elba e ancora lontana dal completamento, in un articolo della Süddeutsche Zeitung.

Baustelle der Elbphilharmonie


3

Il regista José Luis R. Cortes  filma una nuova versione della Bohème, metropolitana e newyorkese, di Brooklyn per l’esattezza (nella foto, un’immagine delle riprese).  Mimì è un’artista part-time e barista, Rodolfo uno scrittore in difficoltà, Schaunard un DJ e Marcello un fotografo. Notizia da WQXR.

boheme_long_image_long_image


4

Nuove inquietanti rivelazioni sulla giovanile adesione al nazismo di Herbert von Karajan (qui in un ritratto del 1938): le riporta Le Parisien.

karajan


5

Sebbene Thurrock (Essex) sia stata definita dagli agenti statali «the most miserable place in Britain», la cittadina è stata scelta come seconda casa della Royal Opera House (nella foto, la sede locale) e sta sperimentando un’imprevedibile, ma autentica, rivoluzione culturale. Articolo di The Indipendent.

8200283000_f6b00e6cef


6

Un’altra grande cantante scomparsa purtroppo in questo periodo (ve ne abbiamo dato notizia nei giorni scorsi) è il soprano russo Galina Višhnevskaja. Un ricordo su Die Welt.

Galina Vishnevskaya


7

Il compositore britannico Howard Goodall presenta la sua personale visione della storia della musica occidentale in una nuova serie targata BBC. Servizio di The Guardian.

85be23fa-1425-11e0-a21b-00144feabdc0


8

«Una perla»: così la Frankfurter Allgemeine Zeitung nella recensione del nuovo allestimento di Polifemo di Nicola Porpora al Theater Heidelberg.

POLIFEMO29

© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'autore: Patrizia Luppi

Giornalista professionista, fa parte dell’Associazione nazionale dei critici musicali. È stata a lungo redattrice di due riviste specializzate, prima Musica Viva e poi Amadeus; nel frattempo ha svolto numerose altre attività, in particolare collaborando con quotidiani (è stata fra l’altro il critico musicale del dorso milanese de La Stampa), con testate settimanali e mensili, con Rai RadioTre e con RaiSat Show. Per un decennio direttore responsabile di Esz News, quadrimestrale delle Edizioni Suvini Zerboni, conserva tuttora uno speciale interesse per la musica contemporanea; attraverso gli studi giovanili di canto, con maestre come Rosetta Noli e Carla Castellani, e quelli di recitazione svolti in età più matura, ha coltivato l’amore per l’opera lirica e per la musica vocale da camera. È vicedirettore del Corriere Musicale

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti