Parola all’ascolto: terza edizione

[wide]

[/wide]

Didattica Al via il 5 e 6 aprile il corso di giornalismo musicale organizzato dal Festival Mozart di Rovereto. Il Corriere Musicale è tra i partner della manifestazione


Da tre anni a questa parte, e nel contesto del Festival Internazionale W. A. Mozart di Rovereto di cui è costola, Parola all’ascolto è un corso di critica e giornalismo musicale rivolto a tutti gli studenti in discipline musicali e musicologiche che vogliano approfondire le loro conoscenze nel campo dell’informazione specializzata e delle professioni legate al mondo dell’informazione.  Anche questa edizione 2013, coordinata da Emilia Campagna, propone lezioni frontali (in italiano o in tedesco, secondo la lingua di scrittura dello studente), laboratori e lo stage durante il periodo del Festival, quando i partecipanti potranno concretamente mettersi alla prova producendo alcune recensioni relative ai concerti della manifestazione trentina. Le sedi del corso saranno Rovereto (5-6 aprile), Cremona (17-18 maggio), Bolzano (27-28 agosto).

Tutti docenti che si prestano all’iniziativa provengono dal mondo universitario, dalla critica specializzata e da chi opera professionalmente nel settore: Luisa Antoni (Radio e Televisione Slovena), Guido Barbieri (La Repubblica, Radio3), Paolo Besana (Ufficio Stampa Filarmonica della Scala), Emilia Campagna (L’Adige, Amadeus, Radio3), Angela Ida De Benedictis (Università di Pavia – Facoltà di Musicologia di Cremona), Carlo Fiore (Conservatorio di Palermo, Classic Voice), Barbara Gambino (Ufficio Stampa Bolzano Festival Bozen), Michela Garda (Università di Pavia – Facoltà di Musicologia di Cremona), Peter Paul Kainrath (Direttore artistico Bolzano Festival Bozen), Rainer Lepuschitz (Innsbruck), Alessandro Melchionda (Università di Trento), Carla Moreni (Conservatorio di Trento, Il Sole 24 Ore), Simeone Pozzini (Il Corriere Musicale), Luigi Zoppello (L’Adige), Giornalisti membri della “Giuria della Stampa” del 59° Concorso Pianistico Internazionale F. Busoni

Tutti i dettagli  e il calendario delle lezioni sul sito di Parola all’ascolto

© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti