Bacchetti – Scarlatti

SE IL COMMERCIALMENTE UBIQUO Dan Brown si facesse raccontare per filo e per segno la storia del manoscritto della Marciana di Venezia che sta alla base della registrazione di Andrea Bacchetti, ci farebbe probabilmente un romanzo. E come quello, c’è da dire, chissà quanti giacciono nelle polverose biblioteche italiane. Ma questa è una storia a lieto fine, quindi tanto vale leggere le note del booklet per saperne di più mentre quelle del cd scorrono delicatamente riportandoci, via pianoforte, ai tempi di Domenico.


bac The Scarlatti Restored Manuscript |Andrea Bacchetti (pianoforte) | Sony Music 88765417242


© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'autore: Francesco Fusaro

Musicologo, dj e giornalista, ha scritto per Amadeus, Rockit, Linkiesta, il Giornale della musica, DJ Magazine, Huffington Post. Ha partecipato a progetti artistici in Italia, Inghilterra, Marocco e Stati Uniti. Vive e lavora a Londra, dove conduce un proprio programma radiofonico per Shoreditch Radio.

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti