Sentieri Selvaggi ospiti di G.A.M.O.

foto di Michela Veicsteinas

foto di Michela Veicsteinas


L’ensemble milanese sarà il protagonista del concerto conclusivo della 34esima stagione musicale organizzata dal Gruppo Aperto Musica Oggi


Appuntamento per gli amanti della musica contemporanea il 30 gennaio a Firenze presso il Conservatorio Luigi Cherubini. I musicisti di Sentieri Selvaggi si esibiranno infatti nel contesto della Sala del Buonumore per chiudere un’altra importante rassegna dedicata alla musica del nostro tempo, ovvero quella organizzata da G.A.M.O., realtà fondata nel 1979 con la missione di «divulgare la conoscenza della musica contemporanea e di concorrere allo sviluppo di nuove forme espressive attraverso attività di formazione, di sperimentazione, di documentazione, l’organizzazione e la produzione di concerti e spettacoli», come leggibile sul sito ufficiale dell’Associazione.

Dopo il recital al pianoforte di Emanuele Arciuli (12 dicembre) e la serata per l’assegnazione a Luis De Pablo del Premio Gamo alla Carriera (15 dicembre) toccherà dunque all’ensemble milanese, anch’esso in prima linea nella diffusione del repertorio contemporaneo, proporre al pubblico un florilegio musicale che spazierà dalle musiche di Romitelli a quelle di Feldman, passando per Donatoni e molti altri.
Per maggiori informazioni: http://www.gamo.it/new/

© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti