Il Club dei lettori del Corriere Musicale

facebook


Contributi premium arricchiranno l’offerta editoriale del Corriere Musicale e saranno riservati agli abbonati: modo per sostenere una giovane realtà che si dedica con passione e professionalità al mondo musica classica e contemporanea. Da oggi anche lo streaming video integrale del documentario Richard Wagner. Diario veneziano della sinfonia ritrovata | Vai allo Scaffale | Registrati


DAL 2011 AD OGGI IL CORRIERE MUSICALE ha voluto offrire ai suoi lettori una panoramica il più ampia possibile della scena musicale italiana ed estera. L’indipendenza delle idee di chi scrive per lui, garantendo al suo pubblico un giudizio di critica ovviamente personale ma onesto e mai interessato, è stata sostenuta dal lavoro appassionato e gratuito dei suo collaboratori.

Vogliamo ora offrire un servizio aggiuntivo, sperimentato in passato ma da oggi ampiamente rinnovato: il Club dei Lettori. Entrando a far parte del Club dei lettori sosterrai Il Corriere Musicale. Con una piccola spesa sarà possibile accedere ad una serie di contenuti aggiuntivi, selezionati con la stessa cura e lo stesso amore di chi ogni giorno lavora affinché tutto funzioni. Ci saranno video in streaming, interviste, una più ricca sezione di recensioni di libri e di cd, approfondimenti che saranno aggiunti ogni settimana nello scaffale delle recensioni

Scaffale

Rimarrà ovviamente aperta a tutti un’ampia scelta di articoli, come sempre condivisi sul sito, newsletter e social network. Per i più appassionati o per chi vorrà semplicemente sostenere un progetto ambizioso come il nostro sarà possibile scegliere tra varie tipologie di abbonamento: Rodolfo, Rodrigo, Conte d’Almaviva. La registrazione gratuita permetterà invece di lasciare i commenti e annotare gli articoli come “letti”.

Sappiamo che pagare per un prodotto che materialmente non sia possibile possedere è ancora qualcosa che appare estraneo alla nostra mentalità e alle nostre abitudini; tuttavia nell’epoca digitale e di internet la sola possibilità di sostenere realmente un progetto online è quello di appoggiarlo anche economicamente. La differenza tra contenitore e contenuto, tra possesso dell’oggetto concreto e l’aver conoscenza è materia ridisegnata oggi ancor più dalle nuove modalità di fruizione: piaccia o meno, dalla meravigliosa concretezza della carta si arriva direttamente al contenuto (per chi tale lo voglia riconoscere, approfondire o controbattere) per mezzo della “liquidità” della forma.

Oggi, 13 febbraio, in occasione dell’anniversario della morte di Richard Wagner, abbiamo deciso di sottolineare la presenza di due contenuti premium, che insieme ad altri stanno costituendo una libreria in divenire: lo streaming integrale del documentario “Richard Wagner. Diario veneziano della sinfonia ritrovata” di Gianni Di Capua (Guarda il trailer | Ascolta l’intervista al regista) ed un articolo di approfondimento sul primo direttore di Parsifal, Hermann Levi, scritto da Marco Testa. Questi contenuti ed altri saranno sempre disponibili per tutta la durata dell’abbonamento. Ti ringraziamo se vorrai sostenerci.

Scegli il tuo abbonamento

Dietro questo monitor c’è chi ama la musica quanto te.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti