Petrenko a Monaco fino al 2021


Nel rispetto degli accordi con il teatro bavarese, il direttore russo sarà a Berlino dal 2019


Poche ore fa la Staatsoper di Monaco di Baviera e i Berliner Philharmoniker annunciano l’accordo intercorso rispetto alla nomina di Kirill Petrenko quale nuovo direttore principale e direttore artistico dell’Orchestra tedesca. Petrenko onorerà l’impegno preso con il teatro bavarese, di cui sarà direttore musicale fino alla stagione 2020-21, mentre prenderà effettivo carico del nuovo ruolo a Berlino nel 2019-20. Per le stagioni che precedono queste date (2016-17 e 2017-18, quando Rattle lascerà Berlino) il direttore russo si impegna ad essere presente come guest conductor, nel 2018-19 dirigerà diversi concerti e sarà in tour con i Berliner.

La comunicazione è giunta concorde da entrambe le parti con una notizia apparsa sui rispettivi siti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti