Zhi Chao Julian Jia a Torino

Vincitore della XXX edizione del concorso Casagrande di Terni il pianista cinese si è esibito all'Accademia Stefano Tempia

di Marco Testa

LO SCORSO 9 MARZO al Teatro Vittoria di Torino si è esibito, nell'ambito della stagione dell'Accademia Stefano Tempia, il giovane pianista cinese Zhi Chao Julian Jia, vincitore della trentesima edizione del concorso Casagrande di Terni (tra i giurati: Joaquín Achúcarro e Anna Kravtchenko), blasonata competizione che nella sua storia può vantare la partecipazione (e il trionfo) di pianisti del calibro di Boris Petrushanskij, Alexander Lonquich e Ivo . . .



Prosegui la lettura di questo articolo o guarda il  contenuto multimediale iscrivendoti al Club dei lettori del Corriere Musicale con un abbonamento Rodolfo, Rodrigo o Conte d'Almaviva 


L'autore: Marco Testa

Cresciuto nell'isola di Sant’Antioco, ha compiuto studi storici e archivistici parallelamente a quelli musicali. Già collaboratore della cattedra di Bibliografia musicale del Conservatorio di Torino e docente dell'Accademia Corale "Stefano Tempia", collabora con festival e istituti di ricerca. Lavora principalmente per l'Archivio di Stato di Torino ed è critico musicale di MUSICA e de Il Corriere Musicale.