Otto link della settimana

AntonioPappano


Web  Notizie interessanti e curiose dalle principali pubblicazioni online straniere


a cura di Patrizia Luppi (hanno collaborato Laura Bigi e Francesco Fusaro)


1

Sir Anthony Pappano rimprovera i cantanti di nuova generazione perché prendono un po’ troppo alla leggera gli obblighi previsti dai loro contratti! Intervista di The Telegraph.


2

Concerti a domicilio, a Barcellona e dintorni, per i singoli privati e le famiglie che hanno prestato i propri strumenti ai giovani pianisti partecipanti al “Maria Canals”, il concorso internazionale più longevo di Spagna (nella foto il concorrente Piotr Kawai durante uno di questi concerti casalinghi). Articolo di El País.

1363290904_354845_1363291278_noticia_normal


3

Anne Midgette, giornalista e critico musicale, racconta sul Washington Post le promesse mancate, o deviate verso altri esiti, della tecnologia per il mondo della musica classica. E in che modo vengono realmente utilizzate le new technologies oggi.

session-123_detail_em_detail_em


4

Grande apprezzamento per  il nuovo allestimento del Rheingold wagneriano al Grand Théâtre di Ginevra (regia di Dieter Dorn, direttore Ingo Metzmacher), nella recensione della Frankfurter Allgemeine Zeitung.

06b_Rheingold_CreditCaroleParodi


5

Sempre da Ginevra, una notizia di segno diverso (su Le Matin): battuti all’asta nella città svizzera lo scorso mercoledì, lettere e spartiti autografi di Franz Liszt sono stati venduti a prezzo da record.

Liszt+autograph+-+Die+Taubenpost2


6

Cinque buone ragioni per amare la musica di Karlheinz Stockhausen secondo WQXR.

karlheinz_stockhausen_2007_


7

A quanto pare, le lezioni di musica nella scuola primaria sono un problema anche in Germania. Un esempio dal breve servizio sulle lezioni di strumenti ad arco nella scuola elementare di Trier, a cura della Süddeutsche Zeitung.

Little-Boy-playing-the-violin


8

Intervista di Die Welt al giovane e già richiestissimo violista Nils Mönkemeyer.

Nils_M

© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA

L'autore: Patrizia Luppi

Giornalista professionista, fa parte dell’Associazione nazionale dei critici musicali. È stata a lungo redattrice di due riviste specializzate, prima Musica Viva e poi Amadeus; nel frattempo ha svolto numerose altre attività, in particolare collaborando con quotidiani (è stata fra l’altro il critico musicale del dorso milanese de La Stampa), con testate settimanali e mensili, con Rai RadioTre e con RaiSat Show. Per un decennio direttore responsabile di Esz News, quadrimestrale delle Edizioni Suvini Zerboni, conserva tuttora uno speciale interesse per la musica contemporanea; attraverso gli studi giovanili di canto, con maestre come Rosetta Noli e Carla Castellani, e quelli di recitazione svolti in età più matura, ha coltivato l’amore per l’opera lirica e per la musica vocale da camera. È vicedirettore del Corriere Musicale

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti