Tutti i post di Luca Ciammarughi

L'autore: Luca Ciammarughi

Musicista inusuale, affianca all'attività concertistica la conduzione di programmi su Radio Classica (migliaia di trasmissioni dal 2007 ad oggi) e sul canale Classica di Sky. Si è formato pianisticamente alla scuola di Paolo Bordoni, diplomandosi col massimo dei voti e la lode al Conservatorio di Milano, e ottenendo anche il dilpoma accademico di secondo livello e quello triennale in musica vocale da camera con lode e menzione d'onore, nella classe di Stelia Doz. La passione per la liederistica e l'estremo interesse per il rapporto fra parola e suono lo hanno portato a diventare assistente del noto pianista americano Dalton Baldwin e a collaborare con cantanti di fama come il tenore Mirko Guadagnini. Fin da giovanissimo costituisce duo violino-pianoforte con il fratello gemello Jacopo e da due anni suona in duo pianistico con Danilo Lorenzini. Si è esibito come solista e camerista per prestigiose istituzioni e sale concertistiche italiane ed europee, fra le quali: Taormina Arte, La Verdi, Compagnia Carlo Colla & figli, Società dei Concerti di Milano, Festival Liederiadi, Teatro Dal Verme, Festival Guadalquivir in Spagna, European Union Youth Orchestra, Salle Cortot di Parigi. Come solista con orchestra ha interpretato con la Camerata dei Laghi diretta da Andrea Rizzi i Concerti BWV 1052 di Bach e K 491 di Mozart. Recentemente ha debuttato negli Usa allo Spoleto Festival di Charleston. Dal 2010 è direttore artistico del festival “Settimana in musica” di Clusone. Ha recentemente inciso il secondo cd dell'integrale delle Sonate di Schubert per l'etichetta ClassicaViva e ha recitato e suonato come protagonista nella pièce teatrale “L'ultima Sonata”, dedicata alla figura di Franz Schubert.