Promuovere la conoscenza della musica e favorire i giovani autori, comunica la Siae, che ha ideato un progetto per la musica colta contemporanea intitolato SIAE-Classici di Oggi, con uno stanziamento di trecentomila euro all’anno per tre anni.

Il piano di lavoro vuole sostenere l’attività di ensemble, festival, stagioni concertistiche, case discografiche e centri di produzione elettroacustica che si dedicano al repertorio contemporaneo della musica colta.

La commissione formata da Alessandro Solbiati, componente del Consiglio di Sorveglianza SIAE, da Guido Salvetti e Alessandro Magini – ha selezionato i destinatari del finanziamento (assegnato su base annuale o triennale a seconda dei progetti presentati): sette ensemble (Divertimento Ensemble di Milano, Fondazione Prometeo di Parma, New Made Ensemble di Milano, Ex Novo Ensemble di Venezia, Associazione per la Musica Contemporanea Curva Minore di Palermo, Ensemble Dedalo di Brescia, Ensemble Sentieri selvaggi di Milano), due case discografiche (Stradivarius Milano Dischi S.r.l. ed EmaRecords Music di Firenze) e tre centri di produzione elettroacustica (Edison Studio di Roma, Tempo Reale di Firenze, Agon Acustica Informatica Musica di Milano).

CorrelatiArticoli

Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Recensioni

Ben ritornato!

Login to your account below

Retrieve your password

Please enter your username or email address to reset your password.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?