Club dei lettori – Abbonati

Nasce il Club dei lettori del Corriere Musicale. Un modo per sentirsi parte di una giovane realtà editoriale, sostenere l’informazione musicale indipendente


NATO NELL’INVERNO DEL 2011, Il Corriere Musicale si è configurato in pochissimo tempo come realtà tra le più seguite del panorama dell’informazione della musica classica sul web. Il web magazine è realizzato attraverso il lavoro volontario dei suoi collaboratori e ideatori. Non riceve finanziamenti pubblici. Creato con passione e tantissime ore di lavoro: impaginazione e correzione dei testi, programmazione e gestione del sito. Non è un semplice blog e il suo motore interno è articolato in una vasta rete di collaboratori: studiosi e docenti qualificati oppure giovani laureati. In ogni caso autori preparati.  Abbiamo pubblicato materiali in esclusiva, tra i quali audioconferenze, interviste video e testuali, recensioni, dizionarietti, live blog. Il Corriere Musicale è soprattutto il luogo della lettura e della riflessione. Il nostro sito è seguito da appassionati e operatori del settore.


Club dei lettori

Entrando a far parte del “Club dei lettori” aiuterai la nostra realtà a crescere, sarai tra i fruitori consapevoli del sito, se lo desideri il tuo nome figurerà dell’albo del lettori consapevoli, diventerai socio del Corriere Musicale e potrai anche usufruire di alcuni vantaggi, tra i quali sconti sui prezzi dei biglietti in varie città italiane, sui workshop, incontri, laboratori e concerti da noi organizzati, agevolazioni per non rinunciare alla voglia di musica e cultura musicale nell’epoca della crisi.

 

Come fare

Potrai entrare nei “Club dei lettori” associandoti per l’anno 2014-15 in due passi. 1) Scarica questo modello e invialo compilato in tutte le sue parti all’indirizzo clubdeilettori@ilcorrieremusicale.it, o se preferisci all’indirizzo di posta tradizionale via Meari,6 – 27010 Monticelli Pavese PV. 2) Effettua un bonifico bancario sul conto corrente c/c Credito Artigiano (Rete commerciale del Credito Valtellinese) Codice IBAN IT 67 K 05216 01612 00000 0002239, indicando come causale “Quota associativa” (scegliendo 20, 80, 0 200 euro). L’iscrizione sarà perfezionata con l’invio online della tessera uninominale. Prendi visione dello statuto. Ricordati di indicarci se vuoi che il tuo nome figuri tra i sostenitori. (Resta inteso che con l’invio del bonifico bancario ci consenti ed autorizzi implicitamente al trattamento dei tuo dati personali, in ottemperanza della vigente normativa sulla privacy).

Per qualsiasi informazione la email di riferimento è clubdeilettori@ilcorrieremusicale.it

 

Il tuo “taglio”

Rodolfo
Hai l’animo del poeta, la velleità dell’arte e lo spirito dannatamente romantico, tanto che per un’opportunità galante sei disposto a tagliare corto con l’articolo di fondo del Castoro. Può anche darsi che non ti passino per le tasche molti Luigi Filippo (leggi, aggiornati in moneta corrente, euro). Il tuo taglio è Rodolfo (La Bohème), e puoi associarti contribuendo con 20 euro. Sosterrai in primis la nostra attività editoriale e avrai anche la possibilità di usufruire delle nostre convenzioni, elencate in questa lettera (non appariranno streghe come nel Macbeth), risparmiando ordunque alcune ghinee o scellini che dir tu voglia. Forse ti farà anche piacere partecipare gratuitamente agli incontri che da gennaio a maggio il Corriere Musicale organizzerà presso La Scala Shop una volta al mese.

Rodrigo
«Non condivido la tua idea, ma darei la vita perché tu la potessi esprimere», scriveva Voltaire. Beh, forse non è il caso di essere così estremi, anche perché può darsi che tu le nostre idee le condivida eccome. Il punto è, comunque, che sei un generoso, una persona che si batte affinché siano riconosciuti il diritto all’esistenza e la libertà di pensiero. Il tuo taglio è Rodrigo, Marchese di Posa (Don Carlo), e potrai associarti contribuendo con 80 euro. Anche tu sosterrai l’attività editoriale e potrai usufruire delle convenzioni. Avrai quindi tutti i vantaggi di Rodolfo e inoltre il 20% di sconto sulle attività che Il Corriere Musicale sta preparando per il 2013: workshop fotografici legati allo spettacolo e laboratori di critica musicale.

Conte d’Almaviva
«Porterò meco… La borsa piena». Sei munifico perché te lo puoi permettere. E non c’è assolutamente niente di male in questo. Anzi! Però ti piace essere apprezzato anche per le tue qualità più intrinseche, tanto che a volte ti presenti al mondo nelle vesti del virtuoso ma squattrinato Lindoro. Ma con noi continua a mostrarti come Conte d’Almaviva (Il barbiere di Siviglia), e potrai associarti contribuendo con 200 euro. Sosterrai enormemente l’attività editoriale, tue le convenzioni, avrai i vantaggi di Rodrigo e inoltre il 20% di sconto sui concerti che il Corriere Musicale organizzerà nell’autunno del 2013.

Orfeo
Sei l’amante della musica per antonomasia, ma rimani scettico nonostante le indicazioni degli dèi. Vorresti saggiare, toccare con mano e noi, a differenza dell’Olimpo, riteniamo sacrosanto che tu lo voglia e lo possa fare. Senza che ti venga rapita nessuna Euridice. Il tuo taglio è Orfeo (Monteverdi, Gluck, Haydn…): continuerai a leggere il sito gratis, come tutti gli altri, ma siamo fiduciosi che, una volta sperimentata l’esperienza, non sentirai il bisogno di voltarti indietro. E non diventerai una statua di sale. Nel frattempo però non ci sosterrai e non avrai diritto alle convenzioni né agli altri vantaggi riservati ai nostri Soci.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA