Salvatore Sciarrino, Leone d’oro della Biennale di Venezia

Sabato 8 ottobre il compositore Salvatore Sciarrino riceverà da parte della Biennale musica di Venezia il Leone d’oro alla carriera nel corso di una cerimonia presso il Teatro alle Tese. Al termine è previsto un concerto della London Sinfonietta nel quale verrà eseguito in prima assoluta Immagina il deserto per ensemble e soprano, commissione della Biennale.

L’ascolto delle novità delle opere di Sciarrino proseguirà a Milano presso il Teatro alla Scala. A Salvatore Sciarrino il Teatro ha commissionato la nuova opera Ti vedo, ti sento, mi perdo che andrà in scena in prima assoluta il 14 novembre 2017. Se Carlo Gesualdo era stato tra le fonti d’ispirazione per la fortunatissima Luci mie traditrici (1998), riproposta pochi mesi fa anche in Germania (Staatsoper di Berlino), al centro della nuova opera è la tragica vita del compositore Alessandro Stradella (1639-1682)

Foto di copertina © Luca Carrà


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti