La Royal Opera House nei cinema italiani


Il Corriere Musicale è media partner della distribuzione italiana che porterà la magia degli spettacoli del celebre teatro inglese anche a casa nostra


IN DIRETTA DALLA ROYAL OPERA HOUSE di Londra, mercoledì 16 ottobre (grazie alla collaborazione con QMI) sarà possibile vivere al cinema l’emozione e il pathos del grande balletto classico del Don Quixote. Il celebre ballerino cubano Carlos Acosta si calerà infatti nel ruolo di Basilio, l’imbranato cavaliere di Cervantes e danzerà sull’acclamata coreografia di Marius Petipa. Le moderne scenografie sono invece opera di Tim Hatleye; gli arrangiamenti di Martin Yates che dirige anche l’orchestra della Royal Opera House.

La stagione della Royal Opera House proseguirà poi ancora sugli schermi dei cinema nazionali: un’occasione eccezionale di vivere l’esperienza di uno dei più importanti teatri del mondo, a pochi passi da casa e ad un prezzo accessibile per tutti i curiosi e gli appassionati.

Questi i prossimi appuntamenti cinematografici con l’opera e il balletto della Royal Opera House: il 4 novembre I Vespri siciliani (dir. Antonio Pappano, regia di Stefan Herheim); il 12 dicembre Lo schiaccianoci (coreografie di Peter Wright); il 18 dicembre Parsifal (dir. Antonio Pappano, regia di Stephen Langridge); il 27 gennaio Giselle (prodotta da Peter Wright, coreografie di Marius Petipa); il 12 febbraio Don Giovanni (dir, Nicola Luisotti, regia di Kasper Holten); il 19 marzo La bella addormentata (coreografie di Marius Petipa) ; il 28 aprile Il racconto d’inverno (coreografie di Christopher Wheelldon); il 24 giugno Manon Lescaut (dir. Antonio Pappano, regia di Jonathan Kent).

Tutte le informazioni, la lista dei cinema aderenti e le modalità di acquisto dei biglietti sul sito www.rohalcinema.it

© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti