Monthly Archives: Agosto 2014

«Tosca» a Taormina

«Tosca» a Taormina

Con un’accoppiata attraente per il grande pubblico (prima il dittico per antonomasia, Cavalleria rusticana e Pagliacci, e poi Tosca) la proposta operistica di agosto al Teatro Antico di Taormina – ora inserita in un più ampio “Festival Euro Mediterraneo” – ribadisce una ormai consolidata vocazione all’evento estivo per metà culturale e per metà turistico.

È morto Frans Brüggen (1934-2014)

È morto Frans Brüggen (1934-2014)

È morto oggi all’età di 79 anni Frans Brüggen, direttore d’orchestra olandese e virtuoso del flauto a becco. In ottobre avrebbe festeggiato gli 80 anni con con l’Orkest van de Achttiende Eeuw (l’Orchestra del Settecento) da lui fondata nel 1981. La figura di Frans Brüggen è stata…

Anita Cerquetti, l’omaggio dello Sferisterio

Anita Cerquetti, l’omaggio dello Sferisterio

L’orchestra incomincia quel fa maggiore piano e apollineo. L’attacco è morbidissimo e la voce si propaga liquida. In “Polvere d’amore”, una donna cui il tempo ha lasciato una bellezza possente e maestosa, canta a fior di labbra, senza suono, forse per sè, Casta Diva. Un suono trattenuto che dice la dolce malinconia dei ricordi. Così Werner Schroeter ha letto, dietro la macchina da presa, Anita Cerquetti.

«La serva padrona» di Paisiello-Respighi

«La serva padrona» di Paisiello-Respighi

Tutti conoscono la Serva padrona di Giovanni Battista Pergolesi (Napoli 1733), coppia d’intermezzi che fu un modello di stile in Italia e un caso filosofico in Francia. I più esperti conoscono anche la Serva padrona di Giovanni Paisiello (Carskoe Selo, presso San Pietroburgo, 1781): impiegato alla corte di Caterina II di Russia

Carlo Bergonzi, voce leggendaria

Carlo Bergonzi, voce leggendaria

Bisogna immaginare un appassionato d’opera lirica, poco più che ventenne, messo difronte alla possibilità di ascoltare, dal vivo, la voce di uno dei grandi tenori della seconda metà del Novecento, ancorché ormai al termine di una lunga carriera. Era il 1 gennaio 2000 quando…