A Milano la seconda edizione di Schermi Sonori


Con il loro U.S.O. Project Matteo Milani e Federico Placidi saranno i protagonisti del primo appuntamento della rassegna di musica elettroacustica ed elettronica meneghina


Torna la rassegna Schermi Sonori, appuntamento dedicato alla musica elettroacustica e al live electronics giunto alla sua seconda edizione. Sabato 1 dicembre (ore 20), presso lo Spazio O’ di v. Pastrengo 12 (Milano), Matteo Milani e Federico Placidi (U.S.O. Project), specializzati in spazializzazione del suono, live electronics e sistemi interattivi, presenteranno un’affascinante interazione fra acustica ed elettronica dove il suono prodotto dal duo composto da Èdua Amarilla Zádory (violino) e Ana Topalovic (violoncello) viene trasformato in tempo reale da strumenti informatici e diffuso nell’ambiente tramite un sistema di altoparlanti, interagendo acusticamente con gli esecutori e con lo spazio che diviene così parte espressiva integrante della composizione.
Durante il concerto verranno presentate in prima assoluta diverse opere elettroacustiche di compositori e sound artist internazionali appositamente scritte per Schermi Sonori 2012.
Per maggiori informazioni: http://www.on-o.org/

© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti