Trieste, Le quattro stagioni dell’amor cortese


Per l’ultima serata della rassegna Gli Imprevisti del Barocco 2012 il festival di musica antica sceglie di citare il titolo vivaldiano per eccellenza con un curioso programma incentrato sui trovatori


Appuntamento il 9 dicembre a Trieste, presso la Basilica di San Silvestro, per il concerto conclusivo del Festival Wunderkammer 2012. Protagonista della serata Ensemble Dramsam (Alessandra Cossi, canto, synphonia e campane; Fabio Accurso, liuto, traversa medievale e percussioni; Gianpaolo Capuzzo, flauti diritti; Giuseppe Paolo Cecere, viella, salterio, ghironda e canto) con un affascinante programma dedicato alle quattro stagioni nel mondo dei trovatori, dove le tematiche amorose tipiche di quell’ambiente musicale si incrociano a temi stagionali significativi per il pensiero medievale.

Per maggiori informazioni: www.wunderkammer.trieste.it

© Riproduzione riservata


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Perché non dire la tua? Leggi e accetta la Policy sui commenti