Posts Tagged 'András Schiff'

András Schiff: un lungo itinerario musicale per il pubblico milanese

András Schiff: un lungo itinerario musicale per il pubblico milanese

Nonostante la presenza di qualche sciocco hater su internet (e su Facebook) che a volte lo prende di mira,  András Schiff si conferma sempre di più come l’erede di una tradizione espressiva di area mitteleuropea che fa capo ai nomi mitici di Backhaus, Kempff, Serkin, soprattutto quando si presenta con un impaginato complesso e affascinante come è stato quello presentato alla Società del Quartetto di Milano. Abbandonate per un momento le “integrali” beethoveniane o schubertiane, che hanno a …..

Zubin Mehta a Firenze, la prova di Beethoven

Zubin Mehta a Firenze, la prova di Beethoven

Una recensione; o, per meglio dire, qualche conto di vita artistica, in senso biografico e istituzionale, intorno agli ottant’anni di Zubin Mehta e al suo ruolo nel Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. A sintetizzare il presente basterebbero le franche parole del sovrintendente, Francesco Bianchi: ammirazione e riconoscenza al direttore principale e onorario a vita, che negli ultimi trent’anni ha assestato orchestra e immagine a livello internazionale; consapevolezza, tuttavia, che il . . . .

Doppio András Schiff

Doppio András Schiff

Secondo appuntamento di un trittico dedicato da Schiff agli ultimi lavori scritti dai grandi classici viennesi, il concerto dell’11 Gennaio per le Serate musicali di Milano si è svolto come il precedente senza il rispetto del consueto intervallo e con la presenza sul palcoscenico di due strumenti dalle caratteristiche molto differenti, un Bösendorfer e uno Steinway. Quest’ultimo ci è apparso in condizioni non molto brillanti, fatto questo che ha avvantaggiato la ricezione del timbro, del colore