Tutti i post di Mario Leone

L'autore: Mario Leone

Deve la sua formazione pianistica ad Angella Annese e Marisa Somma, quella musicologica a Nicola Scardicchio. Parallelamente agli studi pianistici approfondisce gli studi sulla didattica della musica perfezionandosi con il maestro Sebastian Korn. Scrive per Il Foglio, Tempi, Amadeus, Il Corriere Musicale

Il duo Baglini-Chiesa a Roma

Il duo Baglini-Chiesa a Roma

Quando si parla della musica per pianoforte e violoncello balza alla mente un repertorio vasto, di rara bellezza e di grandi interpreti: si sussulta riascoltando Benjamin Britten al pianoforte e Mstislav Rostropovič al violoncello. Ci commoviamo pensando all’angelico volto di Jacqueline Mary du Pré e ci si strugge al suono meraviglioso del suo violoncello. Col Daniel Barenboim pianista e direttore, poi, ci hanno regalato pagine di miracolosa bellezza al di là della loro storia personale.

Herbert Blomstedt dirige i Wiener Philharmoniker a Roma

Herbert Blomstedt dirige i Wiener Philharmoniker a Roma

La compagine viennese si è presentata al pubblico romano (in verità la platea è fortemente internazionale) nella cornice del tempio paolino (quella Basilica di San Paolo eretta in onore del “dottore del mondo”) con un programma tutto beethoveniano. Ottava e Settima Sinfonia dirette da Herbert Blomstedt, profondo conoscitore del repertorio Classico e in particolare di quello di Beethoven. Un’esecuzione plastica, puntuale da ogni punto di vista, e ben costruita pur in presenza delle enormi probl..

Friedrich Gulda, un musicista totale

Friedrich Gulda, un musicista totale

Ottantacinque anni fa nasceva il pianista e compositore austriaco, scomparso nel 2000. Grande interprete, dopo una fase accademica iniziale ha maturato una personale, trasversale e vivace idea dello stare sul palco e dell’essere interprete, accostando il repertorio tradizionale a materiali musicali di tutte le estrazioni