Posts Tagged 'Leo Nucci'

Giovane e low cost. Il «Ballo in maschera» inaugura la Stagione di Piacenza

Giovane e low cost. Il «Ballo in maschera» inaugura la Stagione di Piacenza

Progetto meritorio quello messo in atto dal teatro Municipale di Piacenza con Opera Laboratorio. Da tre anni la locale stagione lirica viene inaugurata con un titolo classico del repertorio italiano ottocentesco, interpretato da una compagnia vocale low cost, composta interamente (o quasi interamente) da giovani cantanti agli inizi della carriera: selezionati tramite audizioni, prima di debuttare sul palcoscenico piacentino questi seguono un corso di formazione tenuto da Leo Nucci.

Myung-Whun Chung, luminoso «Simon Boccanegra»

Myung-Whun Chung, luminoso «Simon Boccanegra»

Il Simon Boccanegra porta fortuna alla Scala, almeno da quando fu varata l’indimenticabile versione Strehler-Abbado del 7 Dicembre 1971 che rimase in cartellone per diverse riprese fino al 1982, e poi con l’allestimento di Federico Tiezzi, Pier Paolo Bisleri e Giovanna Buzzi che ha visto il succedersi di tre direttori tra il 2010 e le recite di questo mese di giugno: da Barenboim a Stefano Ranzani e oggi a Myung-Whun Chung. Preceduto dalla fama di direttore amatissimo dalla Filarmonica. . .

«Macbeth» in punta di piedi a Piacenza

«Macbeth» in punta di piedi a Piacenza

Pubblico numerosissimo e applausi convinti per tutti gli artefici dello spettacolo. Questo l’esito del Macbeth di Verdi andato in scena il 18 marzo 2016 al Teatro Municipale di Piacenza. Il dato è di per sé significativo, poiché la sfida era di quelle ardue: sia perché si trattava di un allestimento originale, interamente prodotto dall’istituzione piacentina, sia perché il titolo scelto è un osso duro. Composto nel 1847 per La Pergola di Firenze e revisionato diciotto anni più tardi per il Théâ

«Rigoletto» al Teatro alla Scala

«Rigoletto» al Teatro alla Scala

La ripresa di Rigoletto alla Scala nel collaudato allestimento inaugurato nel 1994 con la debole regìa di Gilbert Deflo, le sontuose scene di Ezio Frigerio e i variopinti costumi di Franca Squarciapino ha avuto luogo mercoledì scorso con un successo di pubblico straordinario, molto superiore alle aspettative. Si era preparati ad accogliere con rispetto e riconoscenza la presenza del veterano Leo Nucci, che non solo si è rivelato del tutto all’altezza della situazione ma ha regalato al pubblico..

«Luisa Miller» tra passato e futuro

«Luisa Miller» tra passato e futuro

La verdiana Luisa Miller (andata in scena al Carlo Felice di Genova) si sa, è opera non facile. Partitura peraltro di innegabile rilievo, opera di transizione, secondo la valutazione comune degli studiosi più accreditati, tra il primo Verdi e le opere successive dove alcuni spunti musicali e suggestioni psicologiche troveranno il loro consolidamento