Interviste

Sandro Gorli: «L’arte promuove lo spirito critico»

Sandro Gorli: «L’arte promuove lo spirito critico»

Dal 1977 il Divertimento Ensemble, realtà riconosciuta a livello nazionale ed internazionale, si occupa di contemporaneità sonora; è stato insignito quest’anno del XXXIV Premio Abbiati. Dal 2004 il festival Rondò, nato in seno al gruppo musicale, si occupa, tra retrospettive e commissioni, della formazione e scoperta di giovani compositori ed esecutori. Ne abbiamo parlato con il suo direttore

Gesto musicale e il tratto della regìa

Gesto musicale e il tratto della regìa

Intervista a Rinaldo Alessandrini. Conclusa la trilogia monteverdiana al Teatro alla Scala il raffinato interprete di musica antica ci racconta il suo punto di vista sulla realizzazione delle opere di Monteverdi e sul rapporto con il regista Bob Wilson. Ma anche tanto altro. La didattica? «Equivoca una certa disponibilità tecnica e la promuove a espressione». In aereo? «Ascolto Boulez»

Katia Labèque, io e Viktoria (Mullova)

Katia Labèque, io e Viktoria (Mullova)

Era nella sua casa parigina la pianista Katia Labèque nei giorni di Charlie Hebdo: «È stato terribile, terribile. Veramente uno choc, anche perché Charlie Hebdo è stato sempre nella vita di tutti. Erano persone veramente gentili, non sono stati offensivi o violenti». Raggiunta telefonicamente dal Corriere Musicale racconta l’episodio con estrema amarezza

Per Riccardo Malipiero

Per Riccardo Malipiero

“100 anni che attraversano un secolo”. Questo il sottotitolo scelto per il doveroso omaggio al musicista di origini veneziane (nipote di Gian Francesco Malipiero) che si snoderà da domani al Museo del Novecento di Milano (con l’organizzazione di NoMus) e sino alla fine di settembre: una mostra, concerti e un convegno.

Giuseppe Albanese, «Fantasia»

Giuseppe Albanese, «Fantasia»

Un viaggio nell’ottocento musicale pianistico sulle ali della fantasia. Intesa ovviamente come forma. Ludwig Van Beethoven, Franz Schubert e Robert Schumann (con l’op.27.2, la Wanderer D 760 e l’op.17) sono i compositori protagonisti del disco Fantasia, inciso da Giuseppe Albanese e stampato dalla Deutsche Grammophon. È lo stesso Albanese a spiegare la nascita del progetto durante la presentazione dell’album a Firenze.

June Anderson: «Amo e odio l’Italia»

June Anderson: «Amo e odio l’Italia»

A Firenze è stata protagonista nel 1983 di una memorabile edizione della Lucia di Lammermoor di Gaetano Donizetti insieme ad Alfredo Kraus. Oggi torna in una dimensione totalmente diversa, quella del recital. June Anderson, soprano statunitense che ha affrontato i principali ruoli d’opera, sarà infatti domenica 25 maggio al Teatro Goldoni

Intervista a Olga Peretyatko

Intervista a Olga Peretyatko

«Mi stupisco di come a volte alle prime io sia tranquilla e vada dritta come un carro armato: è forse qualcosa che mi deriva dal karate, mi concentro. Credo che si debbano affrontare gli impegni senza fissarsi sulle aspettative; piuttosto, bisogna essere preparati, trovarsi nella massima condizione di salute, rilassati e riposati.»