Posts Tagged 'Wolfgang Amadeus Mozart'

Il Quartetto di Cremona verso il compimento dell’integrale mozartiana

Il Quartetto di Cremona verso il compimento dell’integrale mozartiana

Il mondo della lirica, si sa, contempla al proprio interno categorie di appassionati ascoltatori particolarmente attaccati al mito rappresentato dalle grandi voci del passato. I cosiddetti “vedovi” – famosi i callasiani – soffrono ancora oggi la perdita di grandi figure che hanno condizionato intere generazioni di melomani. Se il fenomeno non sconfina in aspetti maniacali che sono comunque sempre esecrabili, se delle grandi figure del passato si coglie il lato irripetibile e soprattutto . . .

«Le nozze di Figaro» di Regazzo e Rigon a Vicenza

«Le nozze di Figaro» di Regazzo e Rigon a Vicenza

Le nozze di Figaro in questi giorni al teatro Olimpico di Vicenza, clou della venticinquesima edizione del festival “Settimane Musicali”, sono il completamento della trilogia di Mozart-Da Ponte sulla scena palladiana, nell’edizione firmata per la regia dal basso Lorenzo Regazzo e per la direzione da Giovanni Battista Rigon. Creato una quarantina di anni fa da Joseph Losey per il suo film-opera Don Giovanni (il “cavaliere estremamente licenzioso” abitava alla Rotonda e faceva delle Vie di Tebe…

«Così fan tutte» al Teatro alla Scala

«Così fan tutte» al Teatro alla Scala

Di un’opera di così difficile definizione come il Così fan tutte si possono tentare oggi letture in grado di andare al di là degli schemi che troppo spesso hanno accompagnato la messa in scena di questo sfuggente capolavoro mozartiano. Nel passato si è visto di tutto, anche alla Scala, con piatti di pastasciutta rovesciati su sfondi vesuviani

Il Settecento di Giovanni Antonini

Il Settecento di Giovanni Antonini

Preziosa occasione quella di vedere sul podio del Teatro Massimo di Palermo uno dei più importanti direttori italiani di musica antica, Giovanni Antonini, fondatore e direttore dell’ensemble di strumenti storici, “Il Giardino Armonico”. Questa volta l’interprete ha guidato un organico orchestrale ridotto del Teatro in un breve programma puramente Settecentesco